14/02/2021 SCUOLA DELL’INFANZIA DI VIA TORINO, IN ARRIVO 800MILA EURO SARÀ RICOSTRUITA SECONDO STANDARD MODERNI E SICURI Novello: «Il nostro obiettivo è garantire agli studenti il massimo della qualità»

Scuola e sicurezza, l’Amministrazione comunale continua la sua opera di rinnovamento del patrimonio immobiliare scolastico cittadino attraverso progettualità e ricerca di finanziamenti in grado di fornire le risorse necessarie. Proprio in tale ottica è stato richiesto alla Regione Calabria un cambio di intervento sulla scuola dell’infanzia di Via Torino, a Rossano, che da semplice adeguamento sismico è diventato demolizione e ricostruzione dell’intero plesso scolastico. Il progetto è stato approvato e dunque il comune potrà beneficiare di un finanziamento di 800 mila euro, di cui 500mila provenienti dal Fondo Nazionale in Materia di Edilizia Scolastica e una parte stanziati dal Comune di Corigliano-Rossano attraverso la ripartizione dei fondi concessi dalla Legge di Bilancio 2019 e per un’altra parte si richiederà l’incentivo GSE

“Un altro passo importante verso il recupero la valorizzazione del patrimonio scolastico cittadino – ha commentato l’Assessore Tatiana Novello – grazie ad un importante lavoro di programmazione e recupero di fondi stiamo riuscendo a sistemare molte scuole del nostro territorio che hanno bisogno di essere ristrutturate o, come nel caso del plesso di via Torino, ricostruite con materiali innovativi e secondo modelli attuali che prevedono spazi educativi e nuove architetture scolastiche. Il nostro obiettivo è quello di garantire ai nostri studenti il massimo della qualità”.

 

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.