09/03/2021 Scuola di Via Nubrica “E.Iacoi” Modello di Efficenza energetica. Cantierizzati i Lavori di Ammordernamento Trasformare la scuola elementare e materna di Nubrica, nell’area urbana di Rossano, in edificio Nearly Zero Energy Building (nZEB) a energia quasi zero è l’obiettivo e l’ambizione che si è posta questa amministrazione.

Scuola di via Nubrica, sono stati già consegnati e cantierizzati i lavori di manutenzione straordinaria con interventi di adeguamento strutturale antisismico e alle norme vigenti in materia di sicurezza igiene ed agibilità, nonché gli interventi di efficientamento energetico dell’edificio. Il 10 febbraio scorso erano stati consegnati i lavori alla ditta aggiudicatrice, la quale, approntato il piano di sicurezza, ha predisposto il cartello da cantiere che ha sottoposto all’ufficio LLPP. Ricevuta l’approvazione ha, materialmente, aperto il cantiere.

La data di consegna dei lavori è prevista per il 4 febbraio 2022.

I finanziamenti ricevuti corrispondono a un importo di euro di 796.801,020 dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Mentre dal Gestore Sistema energetico – GSE – tramite la cassa depositi e prestiti sono stati finanziati 491.150, 20 euro. Per un totale di 1.287.951,40 euro

Trasformare la scuola elementare e materna di Nubrica, nell’area urbana di Rossano, in edificio Nearly Zero Energy Building (nZEB) a energia quasi zero è l’obiettivo e l’ambizione che si è posta questa amministrazione. Una scuola che rispetti gli standard di prestazione energetica, tutela dell’ambiente, riduzione delle emissioni di anidride carbonica nell’atmosfera, abbattimento della spesa. L’edificio a energia quasi zero (nZEB) è definito come un edificio ad altissima prestazione energetica in cui il fabbisogno energetico molto basso o quasi nullo è coperto in misura significativa da energia da fonti rinnovabili, prodotta in sito. La scuola di Nubrica è una opera monitorata dal Miur come modello Nzeb su scala nazionale.

«Una scuola green, moderna ed efficiente – ha detto l’assessore Novello – stiamo utilizzando la possibilità di cumulo degli incentivi del GSE per tutti i finanziamenti riguardanti l’edilizia pubblica. Difendere l’ambiente e allo stesso tempo portare avanti politiche energetiche che impattano sul nostro modo di vivere sono pilastri fondamentali della nostra azione politico – amministrativa».

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.