08/02/2021 AVVISI TARI DA “MUNICIPIA” I BENEFICIARI DI ESENZIONE POSSONO RICHIEDERE L’ANNULLAMENTO DEL PAGAMENTO Palermo: «È in corso d’acquisizione l’elenco degli aventi diritto all’esenzione»

Al fine di procedere alla convergenza tariffaria dei tributi per tutto il territorio, nell’esercizio finanziario 2020 è stato introdotto l’esonero totale del tributo TARI – già esistente nell’’area urbana di Rossano – per le attività commerciali, artigianali ed i pubblici esercizi del Centro Storico di Corigliano.

L’assessore al Bilancio e ai Tributi Giovanni Palermo, ricorda che l’approvazione dei regolamenti e delle tariffe, avvenuta nel consiglio comunale del 29 settembre 2020, incentrata principalmente sulla convergenza tariffaria, ha trovato piena attuazione a gennaio 2021 una volta completata la procedura per l’affidamento del servizio di gestione dei rifiuti e la determinazione della tariffa TARI.

«Gli avvisi TARI predisposti da Municipia in consegna in questi giorni – sottolinea l’assessore – potrebbero non tener conto dell’esenzione introdotta per gli immobili destinati ad attività commerciali e ubicati nel centro storico di Corigliano. I beneficiari possono richiedere l’annullamento dell’avviso di pagamento presentando istanza direttamente agli uffici preposti o inviando una mail indirizzata all’ufficio tributi al seguente indirizzo: [email protected]»

Attraverso la proficua collaborazione con il Comitato dei Commercianti di Corigliano Centro, inoltre, è in corso di acquisizione l’elenco degli aventi diritto dell’esenzione, al fine di ricalcolare d’ufficio e rispedire gli avvisi di pagamento rettificati.

Per i contribuenti che hanno diritto alla rimodulazione degli avvisi, non verranno applicate maggiorazioni per l’eventuale ritardo nel pagamento di quanto dovuto.

 

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.